giovedì 29 novembre 2012

Raggio di sole ?

Questa sera ho ricevuto una mail assolutamente inaspettata. Una mia coetanea, anche lei curiosamente laureata in economia, con una bimba e con una storia professionale ormai purtroppo molto comune. Tante ore al lavoro, tanto stress e il desiderio di lasciare tutto con la comprensibile paura del non riuscire a ritrovare un nuovo lavoro o comunque a dare un equilibrio alla propria vita. Mi ha mandato una mail, per dirmi che nel navigare su internet era finita sul mio blog (i misteri dell'indicizzazione!), che le era sembrato un raggio di sole. L'idea di tenere un mio diario (in effetti chiamarlo Blog mi sembrerebbe un po' eccessivo) risale ad alcuni anni fa, in teoria avevo chiesto a mio marito di aiutarmi a costruirlo, ma lui tergiversava. Un giorno una mia amica mi ha mandato il link al suo blog (ha un marito più disponibile del mio :-(...) e nel pieno del marasma del mio cambio di vita ho deciso di provarci da sola e mi sono messa a smanettare per crearmi il mio spazio virtuale, come valvola di sfogo.
Non ho mai pensato che potesse interessare realmente a qualcuno, né tanto meno che potesse dare una forma di piacere a persone nella mia situazione ma oggi, incredibilmente è stato così. Nel momento in cui ho letto la mail mi è venuto un nodo in gola, perché sono ripiombata nel mio "periodo nero" e mi sono ricordata di come stessi, delle crisi di pianto e di quanta paura avessi nel prendere una decisione drastica. Mi spiace purtroppo vedere che sono sempre di più le persone che non riescono a trovare un equilibrio sereno nella vita, siamo come trottole e non capiamo perché continuiamo a girare girare girare, senza un senso, senza un punto di partenza e uno d'arrivo. Lei si chiedeva dove avessi trovato il coraggio della mia decisione, ma tutto sommato la mia è stata una scelta facile, direi una non scelta perché rimanere in azienda poteva solo significare restare ancora altri mesi senza lo stipendio, rischiando la mia salute fisica e mentale. Non so cosa deciderà di fare, spero solo che riesca a trovare anche solo un pizzico della mia serenità attuale, sicuramente la sua bimba e suo marito sapranno darle i giusti consigli, nel frattempo un grosso bisou da Zia Lodo.

1 commento:

  1. e un "in bocca al lupo" da me... sempre adorato i cambi di direzione e di vita io :):) Baaaaaciii

    RispondiElimina