lunedì 8 settembre 2014

Viale alberato

Perchè ho iniziato a scrivere ? E chi lo sa...
Perchè ho smesso di scrivere ? E chi lo sa...
Perchè adesso sto scrivendo ?
altro mistero...capperi, siamo al terzo, quasi da farci una puntata di una qualche boiata televisiva.
Che dire...la scuola di mia figlia è ripresa, con grande giubilo mio, di mio marito e della piccola, che non vedeva l'ora di ritrovare tutti i suoi amichetti. Lei cresce a vista d'occhio e ovviamente cresce anche il nostro impegno nel seguirla, ma è un piacere vedere come la sua testolina si lanci in ragionamenti e analisi del mondo che la circonda. Le maestre sono sempre bravissime e sono anche apparsi due nuovi compagni di classe.
Le vacanze sono state bellissime, con un tempo non perfetto, ma che ci ha consentito di visitare dei luoghi, che altrimenti avremmo trascurato per crogiolarci sulla sdraio.
L'anno sembra iniziare con le migliori premesse.
La mia amata università riprenderà a fine settembre ma con l'iscrizione alla magistrale, perchè...Udite Udite, se tutto dovesse incastrarsi nel modo corretto (e avendo ancora da sostenere l'esame di meccanica..direi che il termine "incastrarsi" è assolutamente adatto), dovrei farcela a laurearmi ad ottobre.
Nella peggiore delle ipotesi slitterò alla sessione di Febbraio, ma senza bloccare l'ammissione alla laurea magistrale, che a questo punto ho tutta l'intenzione di fare.
Il lavoro prosegue bene, con un datore di lavoro da manuale, per il quale ho sicuramente lavorato moltissimo, ma che riconosce il mio impegno e apprezza ogni cosa io faccia. Praticamente un essere più unico, che raro...chissà forse me lo meritavo un capo così dopo...ma lasciamo perdere, inutile rivangare.
Chiusa una porta si è aperto un portone, anzi un viale alberato...


Nessun commento:

Posta un commento